Informativa sul trattamento dei dati personali

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
EX ART. 13 D. LGS. 196/2003

Gentile Utente,
in qualità di soggetto titolare del trattamento dei dati, l’avv. Sabrina Grisoli (sabrina.grisoli@centrosarg.com; sabrinagrisoli@ordineavvocatiroma.org) provvede a rendere l’informativa privacy ai sensi dell’art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (di seguito, “Codice”) in merito alle modalità di trattamento dei dati personali e sui relativi diritti esercitabili.

Sarà richiesto di prestare il consenso al trattamento dei dati acquisiti al momento del conferimento dell’incarico professionale, ricordando che tale consenso è revocabile in ogni momento senza particolari oneri né formalità di comunicazione mediante email all’indirizzo sabrina.grisoli@centrosarg.com o PEC all’indirizzo sabrinagrisoli@ordineavvocatiroma.org

La revoca del consenso impedirà la prosecuzione dell’incarico professionale conferito.

Si invitano gli utenti a richiedere, qualora necessario, ogni ulteriore chiarimento e precisazione sulle modalità tecniche ed organizzative del sistema privacy all’indirizzo info@centrosarg.com.

Finalità perseguite.

Il trattamento dei dati personali è effettuato nel pieno rispetto della normativa e dei canoni di correttezza professionale allo scopo esclusivo di tutelare gli interessi e i diritti relativi all’incarico professionale conferito, nonché per le eventuali finalità connesse e/o strumentali al suo svolgimento.

Natura obbligatoria del conferimento dei dati. Conseguenze del rifiuto e della revoca del consenso.

Poiché il trattamento dei dati è necessario per l’assolvimento delle prescrizioni di legge, deve essere considerato come di natura obbligatoria.

Quand’anche l’interessato voglia mantenere l’anonimato per via della sensibilità della questione prospettata, il rifiuto di fornire i dati relativi al proprio nominativo, indirizzo, e codice fiscale renderà impossibile l’emissione di documentazione fiscale a favore del cliente e, come anche in caso di successiva revoca del consenso al trattamento, l’incarico professionale non potrà essere assunto o dovrà interrompersi.

Soggetti coinvolti nel trattamento.

Il titolare del trattamento è l’avv. Sabrina Grisoli (sabrina.grisoli@centrosarg.com, sabrinagrisoli@ordineavvocatiroma.org), amministratore del sito.

I soggetti responsabili del trattamento sono i Consulenti in elenco all’indirizzo http://www.centrosarg.com/2014/08/13/i-consulenti/.

Il responsabile della protezione dei dati è il dott. Stefano Gazzella (stefano.gazzella@centrosarg.com).

Modalità di trattamento.

Il trattamento dei Suoi dati viene eseguito esclusivamente con strumenti elettronici, anche attraverso processi automatizzati per la memorizzazione, l’elaborazione e la trasmissione degli stessi con l’adozione di misure di sicurezza idonee e secondo il principio di necessità di cui all’art. 3 del Codice.

I dati potranno essere comunicati a terzi solo previo espresso consenso separatamente prestato dall’interessato, e comunque soltanto per finalità strettamente collegate allo svolgimento dell’incarico professionale conferito.

È in ogni caso esclusa la diffusione e l’impiego per finalità pubblicitarie dei dati raccolti.

La conservazione dei dati è tenuta per il tempo di esecuzione dell’incarico, e per l’assolvimento delle prescrizioni di legge.

Diritti dell’interessato.

Si riporta integralmente il testo dell’art. 7 d.lgs. 196/2003 e per estratto degli altri articoli del Codice necessari ad una corretta formazione del Suo consenso, precisando ancora una volta che l’esercizio dei Suoi diritti è possibile mediante comunicazione a mezzo email email all’indirizzo sabrina.grisoli@centrosarg.com o PEC all’indirizzo sabrinagrisoli@ordineavvocatiroma.org

Definizioni:

“Per trattamento dei dati personali si intende qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati …” (art. 4, d. lgs. 196/2003).

Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti:

“1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: A) dell’origine dei dati personali.

B) delle finalità e modalità del trattamento.

C) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici.

D) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5 co. 2.

E) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 

3. L’interessato ha diritto di ottenere:

A) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati.

B) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati.

C) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere A) e B) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

A) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta.

 B) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale” (art. 7, d. lgs. 196/2003).

Informativa:

“L’interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:

A) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati.

B) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati.

C) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere.

D) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l’ambito di diffusione dei dati medesimi.

E) i diritti di cui all’articolo 7.

F) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell’articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l’elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all’interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all’articolo 7, è indicato tale responsabile” (art. 13, d. lgs. 196/2003).

(testo integrale del Codice)

Be Sociable, Share!
Ti è piaciuto questo articolo?
Richiedi consulenza su questo argomento:

info@centrosarg.com

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni:
CrestaProject